MURIEL, Da avversario ho sofferto il tifo di Bergamo

21.06.2019 16:28 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Federico De Luca
MURIEL, Da avversario ho sofferto il tifo di Bergamo

Luis Muriel, neo attaccante dell'Atalanta, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni al sito ufficiale del club: "Sto bene, sono contento. L'entusiasmo che mi hanno trasmesso tutti, dal presidente al mister, è stato importantissimo. Mi sono sentito molto desiderato, una sensazione unica. Ho solo voglia di iniziare. Zapata? Lui è innamorato della città e della società. Duvan mi ha raccontato già un po', tutte cose bellissime. Lo conosco da tanti anni, siamo stati compagni anche nel Mondiale U20. In attacco ci siamo scambiati tante volte, è un vero amico. Averlo in squadra sarà importante, potremo fare molto bene. L'Atalanta? E' una società che sta crescendo. Il lavoro fatto negli ultimi anni ha portato a conquistare tanti traguardi, con tanti giocatori importanti. Quando la vedi in campo mette paura. Gasperini ha dato un'identità importante a questa squadra. Non vedo l'ora di iniziare, aiutare, dare il mio contributo e continuare a crescere. I tifosi? Qui c'è un pubblico molto caldo, lo conoscono tutti. Da avversario l'ho sofferto tantissimo. Quest'ultimo anno ancora di più. Adesso averli dalla mia parte sarà uno stimolo in più. Insieme possiamo fare tante cose belle".