MARAN, Non era facile vincere contro i viola. Cigarini...

15.03.2019 22:58 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1942 volte
Fonte: Sky Sport
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
MARAN, Non era facile vincere contro i viola. Cigarini...

Rolando Maran, tecnico del Cagliari, ha parlato a Sky Sport dopo il match casalingo vinto per 2-1 contro la Fiorentina: "Siamo dei pazzi in senso buono (ride, ndr). Godiamoci questa vittoria meritata, non è semplice giocare contro la Fiorentina e riuscire a far questo. A parte i primi minuti la squadra è stata generosa e ha giocato in avanti con grande fiducia. Arrivano tre punti che ci fanno crescere ancora un po' e ci danno la spinta per andare avanti. Cresciuti fisicamente? Un po' in tutto. Abbiamo pagato un momento negativo in maniera evidente, vogliamo dare continuità a queste prestazioni che nell'ultimo periodo sono arrivate più spesso. Male fuori casa? Purtroppo sta diventando quasi una fobia non riuscire ad imporci in trasferta, ma siamo vicini a fare le cose per bene anche lontano da casa nostra. Momento di difficoltà? Non è l'infortunio di Castro, così come non è semplice tirare il collo sempre agli stessi. Abbiamo pagato l'insieme, ma ritrovando certe prestazioni torna anche l'autostima. Gol annullato a Cigarini? Peccato, secondo me doveva essere benevolo Terracciano e toccarla (ride, ndr). Barella? Ha dovuto convivere con un po' di dolore, ma a questa capacità di esser sempre nel vivo del gioco. Joao Pedro? Gli faccio sempre i complimenti perché gioca per la squadra".