TORNA FEDE CHIESA DAL 1', DABO-VERETOUT-BENASSI IN MEZZO

 di Tommaso Loreto Twitter:   articolo letto 5214 volte
© foto di Federico De Luca
TORNA FEDE CHIESA DAL 1', DABO-VERETOUT-BENASSI IN MEZZO

La miglior formazione, senza testa alla Lazio o al Sassuolo da affrontare nel giro di pochi giorni la prossima settimana. Pioli in sala stampa chiarisce subito qual'è il percorso da affrontare per non farsi prendere dall'entusiasmo dopo le sei vittorie consecutive. La classifica racconta valori diversi tra Fiorentina e Spal, non potrebbe essere altrimenti, ma è chiaro che la squadra di Semplici nasconde più di un'insidia. 

Per questo, al netto degli infortunati Badelj e Thereau, Pioli cambierà il giusto rispetto agli ultimi tempi. Al massimo tornerà Milenkovic sulla destra al posto di Laurini, poi la difesa sarà confermata con Pezzella e Vitor Hugo al centro e Biraghi sulla sinistra. Confermato anche il terzetto di centrocampisti, con Dabo, Veretout e Benassi, mentre davanti torna Chiesa titolare insieme a Saponara e Simeone. 

E' invece piena emergenza in casa Spal. Lo stesso Semplici, ieri in conferenza, ha fatto riferimento alle assenze di Schiattarella, Kurtic e Grassi dunque gran parte delle scelte di formazione dovrebbero essere obbligate. Dietro, davanti a Meret, saranno Cionek, Vicari e l'ex Felipe i tre difensori, mentre in mezzo al campo si giocano la maglia da titolare Schiavon, Vitale e Salamon mentre davanti sono confermati Paloschi e Antenucci

LE PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello, Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi, Veretout, Dabo, Benassi, Saponara, Chiesa, Simeone

SPAL (3-5-2): Meret, Cionek, Vicari, Felipe, Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Schiavon, Costa, Paloschi, Antenucci