MELLI, Possibilità ridotte per i viola di retrocedere in B

17.05.2019 15:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Bruno Toscana
© foto di Giovanni Padovani
MELLI, Possibilità ridotte per i viola di retrocedere in B

Alessandro Melli, ex giocatore del Parma, ha parlato della sfida di domenica tra i crociati e i viola. Questo ciò che ha detto: "Sfida salvezza? Qualche mese fa si poteva pensare che Parma e Fiorentina l'avessero già acquisita, i viola addirittura avevano altre idee e puntavano decisamente a traguardi più importanti. Non è facile lottare per non retrocedere se non sei pronto ed abituato... Il rischio di sbagliare c'è sempre. Comunque anche se non c'è la certezza al 100% penso che sia molto difficile vedere una di queste due squadre in Serie B anno prossimo. I viola in attacco non hanno calciatori che segnano molto, ma sicuramente hanno giocatori di qualità. È un errore pensare che sia solo colpa dell'attacco se si è realizzato poco così come non è solo colpa della difesa quando si prende gol. Non è facile spiegare il perché di questa caduta della Fiorentina, ma qualcosa non ha funzionato. Chiesa? Per le qualità che ha ricorda un po' il padre che anche lui ne aveva in maniera incredibile. Parma? Ha fatto troppo bene nel girone di andata, ma è una squadra che dipende da Gervinho ed Inglese e se loro hanno problemi come successo nel ritorno...".