RAIOLA, Indagato per aver violato la Giustizia Sportiva

16.05.2018 12:51 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1982 volte
RAIOLA, Indagato per aver violato la Giustizia Sportiva

Il Fatto Quotidiano oggi in edicola svela che la Procura Federale ha appena notificato a Mino Raiola, a tre indirizzi europei diversi, l’apertura di un'indagine per la violazione del codice di Giustizia Sportiva. Nel mirino del procuratore Pecoraro - si legge - le parole rilasciate lo scorso 20 marzo da Raiola. In quella circostanza, il noto procuratore di lamentò per la mancata convocazione di Balotelli e per il trattamento di Gianluigi Donnarumma: "Abbiamo una Federazione che fa schifo, è molto scarsa, molto debole, non ha idee di cosa fare. Dovremmo cercare prima un direttore sportivo, poi fare un piano tecnico, non cercare un tecnico e farci fare un piano". Per Raiola c'è il pericolo di una sanzione di qualche decina di migliaia di euro.