MOENA SARÀ ANCORA VIOLA

 di Pietro Lazzerini Twitter:   articolo letto 7141 volte
MOENA SARÀ ANCORA VIOLA

Il futuro dei ritiri della Fiorentina sarà ancora targato Moena. L'accordo con l'APT della Val di Fassa è a un passo, con i viola che torneranno ad allenarsi presso la Fata delle Dolomiti per altri due anni con opzione sulla terza stagione. Una collaborazione che va avanti dal primo anno di Montella e che prosegue senza intoppi con le parti in causa molto soddisfatte degli eventi legati alla squadra. 

Inizialmente, qualche dubbio era stato mosso da parte dell'APT a causa del famoso comunicato sulla cessione del club che non dava garanzie sulla permanenza dei Della Valle e dunque sulla qualità della squadra, ma dopo le rassicurazioni dei dirigenti viola, l'accordo è vicinissimo dall'essere rinnovato. L'opzione sul terzo anno è comunque legata alla permanenza di questa proprietà: in caso di cambio al timone del club infatti, l'accordo potrebbe interrompersi dopo le prossime due stagioni. 

Soddisfazione anche da parte dei negozi e dei bar della zona, che nonostante l'anno in calo rispetto alla famosa stagione legata all'acquisto di Mario Gomez, apice della collaborazione, hanno riscontrato ancora un buon numero di tifosi presenti a Moena in questa prima settimana, con tante famiglie presenti ad animare la vita cittadina senza andare sopra le righe come accaduto in altre occasioni in passato, precedenti all'arrivo della Fiorentina.

Un matrimonio che dunque dovrebbe essere confermato, per la gioia di tutti e per continuare una collaborazione che anche a chi tifa viola pare essere ormai entrata nel cuore.