MALAGÒ, Fossi in Tavecchio mi dimetterei

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1225 volte
MALAGÒ, Fossi in Tavecchio mi dimetterei

A margine della conferenza al CONI, ha parlato Giovanni Malagò, numero uno dell'organismo sportivo. "Fossi in Tavecchio mi dimetterei anche se ha il potere di fare quello che vuole. A livello giuridico non posso commissariare il presidente della Federcalcio, deciderà Tavecchio quello che sarà più giusto per il calcio italiano. Il ruolo di Ventura era legato anche a Lippi, cosa che non si è poi concretizzata. Il suo ruolo è stato un errore, una scommessa persa. E' come un direttore generale che si trova senza amministratore delegato, è stata una scommessa persa", le sue dichiarazioni riportate da TuttoMercatoWeb.