DALLA FIDUCIA DI ADV AL SASSUOLO CON UN OCCHIO AL MERCATO

08.12.2018 11:00 di Daniel Uccellieri Twitter:   articolo letto 2016 volte
© foto di Giacomo Morini
DALLA FIDUCIA DI ADV AL SASSUOLO CON UN OCCHIO AL MERCATO

Dalla visita di Andrea Della Valle alla trasferta sul campo del Sassuolo passando per il mercato. Sono giorni importanti in casa Fiorentina, con il club gigliato alla ricerca di una vittoria che ormai manca da troppo tempo. Ieri la visita a sorpresa del patron gigliato Andrea Della Valle, che ha ribadito la fiducia in Stefano Pioli: il tecnico della Fiorentina non rischia la panchina, neanche se dovesse arrivare una sconfitta al Mapei Stadium.

L'incontro di ieri al centro sportivo "Davide Astori" sarà stato, con tutta probabilità, importante anche per il mercato che verrà: la sessione invernale si avvicina ed il club viola sonda alcune possibilità. Sicuramente serve un'alternativa vera a Giovanni Simeone, con il giovane Vlahovic che potrebbe essere mandato in prestito a farsi le ossa. I nomi? Sempre gli stessi: Simeone del Villarreal (seguito anche dal Bologna), Muriel del Siviglia, Stepinski del Chievo e Kownacki della Samp.

A centrocampo restano vive le candidature di Szymon Zurkowski, polacco classe '97 del Gornik Zabrze, e Sender Berge, norvegese del Genk già cercato in estate. Occhio anche al Digione, dove milita il giovanissimo Enzo Loiodice: classe 2000, il ragazzo (come anticipato da Firenzeviola.it, leggi qui!) piace a Corvino e Freitas.