LO SPRINT DEL CORVO

 di Daniel Uccellieri Twitter:   articolo letto 15658 volte
© foto di Federico De Luca
LO SPRINT DEL CORVO

Dopo le tante cessioni ed un mercato in entrata iniziato in sordina, Pantaleo Corvino ha piazzato un doppio colpo che ha dato un segnale importante. Nel giro di poche ore infatti sono stati ufficializzati sia Valentin Eysseric, trequartista francese che la Fiorentina aveva in pugno ormai da due mesi e soprattutto Marco Benassi a centrocampo: un vero colpo a sorpresa, una trattativa nata e chiusa nel giro di 48 ore.

Corvino però non ha intenzione di fermarsi: per completare la rosa mancano almeno 3 o 4 giocatore, praticamente uno per reparto. Per quanto riguarda la difesa, a Firenze potrebbe arrivare Paletta come contropartita tecnica nell'affare Kalinic. Occhio anche Strinic del Napoli, giocatore che non rientra nei piani di Sarri. In casa Genoa sono due gli obiettivi di Corvino: il primo è il Cholito Simeone, giocatore che sembra destinato a vestire la maglia viola una volta che sarà definito il futuro di Kalinic. Piace anche Laxalt, sul quale c'è la concorrenza dell'Atalanta: il Grifone però chiede almeno 15 milioni per l'uruguaiano.

Chiudiamo con quello che, ad oggi, sembra il giocatore più vicino alla Fiorentina: stiamo parlando di Jesé, ex enfant prodige del Real Madrid, acquistato dal PSG lo scorso anno per una cifra superiore ai 20 milioni. Lo spagnolo non ha trovato spazio e difficilmente potrà farlo in questa stagione, per questo il PSG ha aperto alla cessione. I viola ed il club parigino hanno già raggiunto l'accordo: prestito biennale con diritto di riscatto, con il PSG che pagherà gran parte dello stipendio del ragazzo. Manca ancora il sì del giocatore, Pantaleo Corvino lavora per piazzare il colpo.