VANNUCCI, Moena clima speciale. Viola e mercato...

11.07.2018 18:58 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2868 volte
Fonte: Dai nostri inviati a Moena: Tommaso Bonan, Giacomo Galassi, Luciana Magistrato
VANNUCCI, Moena clima speciale. Viola e mercato...

Andrea Vannucci, assessore allo sport di Firenze, ha parlato direttamente da Moena - sede del ritiro della Fiorentina - ai media presenti. Queste le battute raccolte da Firenzeviola.it: "Novità sullo stadio? La grossa novità è quella annunciata un paio di settimane fa dal Sindaco Nardella e dall'assessore Bettarini, su cui si è posto giustamente l'accento: si tratta di una grossa trasformazione urbanistica di una parte strategica di Firenze, con la possibilità di destinare quell'area ai nuovi mercati generali. Se c'è stata una risposta da parte della Fiorentina? Sta lavorando come sempre, sono in contatto i tecnici della società con quelli del Comune. Adesso c'è da lavorare sempre di più. Centro sportivo per i giovani? La Fiorentina ha fatto dei sondaggi, sta valutando alcune aree tra cui alcune nel comune di Firenze. Quanto manca per l'annuncio? Ho visto la Fiorentina molto concentrata su questo tema, con una significativa determinazione. Sono fiducioso, a breve sapremo dove sorgerà la casa di tutti i settori giovanili. La Fiorentina dei grandi? Ho sempre trovato qui a Moena un'atmosfera speciale, positiva. Sto seguendo con attenzione il mercato, escono tanti nomi. Mi sembra dai nomi usciti che si cerchi il salto di qualità. Sono curioso di vedere Lafont, un atleta così giovane. Fa piacere che sia tutto nostro così è possibile puntarci nel futuro. Mi aspetto una Fiorentina più forte dello scorso anno. La decisione sull'Europa League soltanto una settimana prima del preliminare? Mi sembra singolare come situazione, anche perché la decisione di 1° grado è uscita parecchi giorni fa. Sarebbe stato auspicabile una decisione più veloce. Credo che mister Pioli comunque sarà bravo a lavorare su un doppio binario".