AVV. DI CINTIO, Tas? Viola presente non mutava nulla

08.11.2018 15:00 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1295 volte
Fonte: RadioBlu
© foto di Federico De Luca
AVV. DI CINTIO, Tas? Viola presente non mutava nulla

Cesare Di Cintio, avvocato esperto di diritto sportivo, ha commentato così il comportamento della Fiorentina verso il Tas: "Le decisioni prese dalla Fiorentina erano corrette dal punto di vista processuale anche perché in quel momento tutto lasciava presagire un’esclusione del Milan. Poi però lo scenario è cambiato con il passaggio di proprietà. Credo che dal punto di vista processuale non sarebbe cambiato nulla, se quella email non fosse stata inviata in ritardo dai viola perché probabilmente la Fiorentina avrebbe avuto un ruolo all’interno del processo non tale da cambiare le carte in tavola visto che il punto preso in esame dal Tas era la solidità economica del Milan”