PRESTITI, Dodici rientri da valutare ma pochi...

 di Luciana Magistrato  articolo letto 7008 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
PRESTITI, Dodici rientri da valutare ma pochi...

In attesa di capire quali e quanti saranno i rinforzi della Fiorentina per la prossima stagione, alla fine di questa il ds dovrà fare i conti anche con alcuni rientri. Se la crescita di alcuni dovrà essere valutata da Pioli (vedi Venuti o Castrovilli), altri dovranno essere subito girati altrove, essendo degli esuberi. Oltre a Venuti del Benevento infatti rientreranno Sanchez, in prestito secco all'Espanyol, e Tomovic in odor di riscatto però dal Chievo per citare i più esperti. Poi tanti giovani come Zekhnini dal Rosenborg, Graiciar dallo Slovan, Castrovilli dalla Cremonese, Baez dal Pescara, Minelli dal Trapani, Zanon dalla Ternana, Bangu dal Vicenza, Diks dal Feyenoord (il club tratta per trattenerlo ancora) e Schetino dall'Esbjerg oltre a...Salifu sempre dal Vicenza, viola ancora per un anno visto che il suo contratto era stato allungato fino al 2019 durante la gestione Rogg-Pradè (prodiga di prolungamenti) ma che di sicuro non vedrà la prima squadra viola. A questi andranno aggiunti anche alcuni Primavera non più in quota, pronti per spiccare il volo.