SPALLETTI, Kondogbia vuole cambiare aria ma...

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 6200 volte
Fonte: Gazzetta.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
SPALLETTI, Kondogbia vuole cambiare aria ma...

Luciano Spalletti bacchetta duramente Geoffrey Kondogbia che questa mattina non si è presentato agli allenamenti dell'Inter senza autorizzazione. "Così non si può fare - le parole del tecnico prima di imbarcarsi con la squadra verso Lecce dove domani l'Inter affronterà in amichevole il Betis Siviglia -, il ragazzo avrà dei ripensamenti. Vogliamo capire cosa gli è successo e al momento non pensiamo di rivolgerci al mercato per sostituirlo". L'allenatore ammette che il francese aveva "l'idea di cambiare aria" e di "avergli fatto qualche promessa" per convincerlo a restare. "Ma purtroppo - aggiunge Spalletti -qualcun altro gli ha fatto altre promesse. Ma le promesse vanno condivise e vanno fatte anche a noi. Due lire lo abbiamo pagato e non è che lo si possa regalare. Chi al posto di Kondogbia? Attualmente non vogliamo tornare sul mercato, vogliamo capire cosa è successo al ragazzo. Quello che ha fatto oggi lo farà riflettere, queste cose non si fanno. Per me Kondogbia è un giocatore importante, un giocatore forte e ci vuole un certo numero di centrocampisti per affrontare la stagione".