PRANDELLI, Iachini può fare come me. Piatek...

15.08.2020 08:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
© foto di Federico De Luca
PRANDELLI, Iachini può fare come me. Piatek...

Sulle pagine del Corriere Fiorentino stamani troviamo una lunga intervista a Cesare Prandelli, che parte commentando la conferma di Iachini: "Se l’è meritata col lavoro e i risultati che ha ottenuto. È stato ingaggiato per raggiungere la salvezza e dare solidità e ha raggiunto gli obiettivi. È un allenatore serio, ha carattere e quindi è giusto andare avanti insieme. Il nome non è altisonante? Perché, quando sono arrivato io lo ero? (sorride ndr ) Poi abbiamo fatto tutto quello che abbiamo fatto. Chissà, magari la storia si ripeterà e si aprirà un altro ciclo ricco di soddisfazioni".

Poi, dopo aver affermato come la Fiorentina abbia bisogno di un bomber, dice la sua su Piatek: "L’ho allenato un mese e mezzo, è un giocatore determinato e gioca da centrale puro. Ha bisogno di giocatori come Kouamè che è interessante. Un compagno così lo aiuta perché gli crea spazio e fa movimento intorno. Ha motivazioni ed è serio in partita come in allenamento".