NAZIONE, Un attacco sotto tiro: bilancio a gennaio

27.10.2020 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
NAZIONE, Un attacco sotto tiro: bilancio a gennaio

L'edizione odierna de La Nazione apre le sue pagine sportive con il titolo: "Un attacco sotto tiro". Il riferimento è ai pochi gol arrivati dagli attaccanti in questo inizio di campionato: la fiducia di società e allenatore è totale, ma il tris di potenziali bomber non riesce ad incidere. Da Kouame a Cutrone, passando ovviamente a Vlahovic, nessuno al momento è riuscito a convincere in pieno. Già lo scorso mercato la Fiorentina ha cercato una punta e in vista della prossima sessione sarà stilata un'accurata analisi del rendimento dei tre e poi saranno fatte le dovute valutazioni. Kouame era ed è il giocatore su cui Iachini ha investito di più per il ruolo di centravanti e pare difficile pensare ad un suo addio a gennaio. Vlahovic invece sembra quello più in ritardo, se è vero che Cutrone ha avuto meno possibilità di mettersi in mostra.