NAZIONE, Piatek e quell'incontro con Barone

15.01.2022 08:30 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
NAZIONE, Piatek e quell'incontro con Barone

"Sette volte «bang» scivolando in ginocchio sull’erba, davvero con estrema goduria Piatek ha lanciato le sue pistolettate nell’aria – come le bombe della curva – per festeggiare con una sparatoria il ritorno al gol". Inizia così il pezzo che oggi La Nazione dedica a Krzysztof Piatek, fresco di gol all'esordio con la maglia della Fiorentina (il centesimo coi club professionisti per lui). L'ultima rete il polacco l'aveva segnata ad inizio ottobre, poi tanta panchina. Per la Fiorentina Piatek è stata un'occasione da cogliere al volo dopo un corteggiamento iniziato nelle scorse sessioni e l'attaccante, tra un possibile ritorno al Genoa, il Torino ed offerte turche ha scelto i viola. La Nazione parla anche di un retroscena, un incontro a fine gennaio in cui il Pistolero avrebbe detto a Barone e soci di aver visto tutte le partite della Fiorentina e di apprezzare la filosofia di Italiano.  La domanda che si pone il quotidiano fiorentino è: si potrà mai vedere un attacco a due punte con Vlahovic e Piatek? In alcune fasi di alcune partite sì, magari in un 4-3-1-2 o un 4-2-4 se ci sarà bisogno di recuperare una gara.