TUTTOSPORT, Castro: «10 un onore: subito un gol»

18.09.2020 08:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca 2020
TUTTOSPORT, Castro: «10 un onore: subito un gol»

Lunga intervista questa mattina al nuovo numero 10 della Fiorentina Gaetano Castrovilli sulle pagine odierne di Tuttosport. Il centrocampista viola, che ha ereditato la mitica maglia che è stata dei più grandi campioni della storia viola, fa il punto sulla sua estate e su tutti gli obiettivi della squadra in vista della prossima stagione: "È bello avere la maglia 10 sulle spalle, punto ad onorarla segnando alla prima giornata contro il Torino. L'anno scorso per me è stato una stagione importante perché ho esordito in A, ho fatto i primi gol con questa maglia e sono arrivato in Nazionale. Ma so che posso ancora fare meglio quindi penserò solo a lavorare facendomi condizionare il meno possibile: vorrei fare qualche gol e qualche assist in più. Il nuovo centrocampo? Sono arrivati ragazzi con esperienza internazionale che potranno aiutare la Fiorentina a crescere: siamo un bel mix adesso là in mezzo. Chiesa e Milenkovic distratti dal mercato? Sono vicende che riguardano la società: io li vedo lavorare al massimo. Il progetto viola? Ci credo da tempo e non è un caso che abbia un contratto lungo. Il rinnovo? Ci sarà tempo. Ribery? E' già sul pezzo vuole continuare a stupire con le sue giocate. Iachini? Ripartire con lui è stato un valore aggiunto. In Italia mi piacerebbe tanto rivedere Messi".