EX ALLENATORE PIATEK A FV: "PUÒ ANCORA DIVENTARE UNO DEI MIGLIORI BOMBER D'EUROPA"

11.01.2022 13:00 di Giacomo Iacobellis Twitter:    vedi letture
EX ALLENATORE PIATEK A FV: "PUÒ ANCORA DIVENTARE UNO DEI MIGLIORI BOMBER D'EUROPA"

Krzysztof Piatek è tornato in Serie A, la Fiorentina ha il suo nuovo vice-Vlahovic e forse anche qualcosa in più. Per conoscere meglio il "Pistolero" appena arrivato in prestito con diritto di riscatto dall'Hertha Berlino, FirenzeViola.it ha intervistato proprio chi lo ha allenato e valorizzato sotto porta agli inizi del suo percorso in Polonia: mister Michał Probierz, storico tecnico e poi vicepresidente del KS Cracovia, che ha guidato Piatek prima del grande salto al Genoa dell'estate 2018.

Mister Probierz, che attaccante ha preso la Fiorentina?
"Un centravanti di livello assoluto, col gol nel sangue e un gran senso della posizione. Con me al Cracovia segnò ben 21 centri in 38 gare, il suo record personale. Piatek sa come fare gol, questo è innegabile".

Cos'è successo dopo il suo exploit al Genoa?
"Il Genoa era la squadra giusta per la sua crescita, la piazza migliore dove continuare a maturare a suon di reti con un ruolo da protagonista assoluto. Poi è arrivato il Milan, dopo l'Hertha... Ciò che conta è il presente e io vi dico che Piatek può ancora arrivare lontano".

Il paragone con Lewandowski è sempre attuale secondo lei?
"Krzysztof ha caratteristiche simili e inoltre è sette anni più giovane di Robert. Il talento è dentro di lui e Piatek è sempre in corsa per diventare uno dei migliori bomber d'Europa. Non ho dubbi."