SUPERLEGA, ACF non rompe fronte ma si oppone

20.04.2021 09:31 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
SUPERLEGA, ACF non rompe fronte ma si oppone
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport - parlando del tema legato alla Superlega - riporta le reazioni più o meno conclamate degli altri 17 club di Serie A dopo la scelta da parte di Juve, Milan ed Inter di aderire al nuovo format europeo con altre squadre blasonate. Dopo la riunione di Lega di ieri, i club hanno rinviato l’appuntamento (magari in presenza) a martedì: giorni che nel frattempo saranno utili a capire come evolve la situazione. Un’idea interna alla Lega, presieduta da Paolo Dal Pino, porta a ipotizzare un riavvicinamento tra le parti: un danno simile è del resto considerato intollerabile. Juve e Inter fanno parte del blocco dei 7 che condividono strategie (anche se la Roma per il momento preferisce non esporsi): le altre 5 (Lazio, Napoli, Atalanta, Fiorentina e Verona), pur opponendosi al progetto, non hanno però rotto il fronte.