PANCHINA, Da Spalletti a DDR: che grande rebus

13.07.2020 10:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessio Del Lungo
PANCHINA, Da Spalletti a DDR: che grande rebus

Due settimane, al massimo tre, per risolvere il rebus allenatore. La Fiorentina (ovviamente) lavora ma fa muro su indiscrezioni e voci. Voci che al momento si soffermano soprattutto su tre tre nomi. Tre candidati, fra l’altro con sfumature molto diverse, che rappresentano una base di lavoro che può comunque essere segnata da mosse a sorpresa. Da Juric a De Rossi, passando per Spalletti, è su questi tre possibili candidati che si è iniziato a discutere della Fiorentina che verrà, fermo restando che l’ultima parola sarà di Rocco Commisso, in diretta dagli States. Detto di Juric e in attesa di capire se la Federcalcio consegnerà a De Rossi il patentino provvisorio, l’idea Spalletti rimane forse la più suggestiva ma anche la più complicata da seguire. Altre situazioni da monitorare? La tentazioni di guardare all’estero porta in direzione di Emery e Blanc, mentre in Italia non è da escludere Giampaolo che deve però liberarsi dal Milan. riccardo galli