DODO, Anche il brasiliano nel 2023 dovrà svoltare

25.11.2022 12:30 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport-Stadio
DODO, Anche il brasiliano nel 2023 dovrà svoltare
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2022

La Serie A che tornerà il 4 gennaio porterà con sé numerosi elementi di attesa in casa viola e uno di questi riguarda senza dubbio Dodô, protagonista finora di una parte di stagione a luci e ombre anche a causa dell’infortunio al polpaccio patito a Bologna lo scorso 11 settembre, che è andato ovviamente ad ostacolarne l’inserimento in una squadra nuova e in un calcio nuovo. E infortunato l’ex Shakhtar è uscito dal campo da San Siro nell’ultima partita prima della sosta, dopo un quarto d’ora disputato a buon livello soprattutto in contrapposizione al rossonero Leao. Stavolta, però, seppur senza una nota ufficiale, non si è trattato di niente di preoccupante: il riposo di queste due settimane di vacanza gli consentiranno di smaltire il lieve guaio muscolare ed essere pronto a rispondere subito alle sollecitazioni di Vincenzo Italiano alla ripresa degli allenamenti tra pochi giorni. Perché l’obiettivo vero si chiama Monza ed è per la prima gara del 2023 che Dodo vuole davvero essere al 100 per cento, così da migliorare il rendimento, recuperare credito e confermare tutte le aspettative sul suo conto.