CORRIERE FIORENTINO, Una vita da mediani

06.08.2020 09:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CORRIERE FIORENTINO, Una vita da mediani

L'edizione odierna del Corriere Fiorentino tesse le lodi di Beppe Iachini e Sofyan Amrabat, entrambi grintosi, entrambi protagonisti dello stesso ruolo (pure Iachini era un mediano). Entrambi voluti da Rocco Commisso, il quale alla Columbia University giocava proprio in mezzo al campo. "Una vita da mediano, a recuperar palloni, nato senza i piedi buoni, lavorare sui polmoni", cantava Luciano Ligabue. Il segreto che unisce Rocco, Beppe e Sofyan è semplice: non si sono mai sentiti sazi. Hanno fissato degli obiettivi e li hanno raggiunti. Uno è diventato miliardario, un altro allenatore della sua squadra del cuore e l’ultimo è stato la sorpresa di questo campionato.