INZAGHI, Tra due giorni sfida importante. Vidal...

18.09.2021 21:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
INZAGHI, Tra due giorni sfida importante. Vidal...
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Simone Inzaghi, tecnico dell'Inter, ha commentato così il 6-1 rifilato al Bologna, ai microfoni in InterTv: "Tornare a vincere era importantisismo, conoscevamo l'importanza della gara: venivamo da un'ottima prestazione col Real, in cui era mancato solo il risultato. Avevamo chiesto ai ragazzi di mettere la rabbia che sarebbe servita per vincere. Giocavamo contro una squadra che veniva da due vittorie consecutive, complimenti a tutti. Non è stato proprio così facile come sembra ma siamo entrati in campo con la concentrazione giusta. Ci godiamo per oggi questo successo, dopo la beffa di mercoledì, ma dobbiamo già guardare avanti, perché tra due giorni ne avremo un'altra molto importante".

Sulle condizioni di Correa e Vidal
"Per Correa sembrerebbe una forte contusione. Per Vidal è un piccolo risentimento, si è deciso insieme ai medici di non rischiarlo".

A Dazn ha parlato anche degli altri infortunati: "Sanchez sta lavorando tantissimo. Si ferma sempre, cerca di migliorare la condizione giorno per giorno. Aspettiamo notizie confortanti per Correa. Sensi per ora resta indisponibile, potrà fare il vertice basso ma mi piacerebbe vederlo più da mezzala e trequartista perché ha qualità per fare bene più avanti. Sanchez è stato quasi due mesi fermo e non aveva i 70 minuti per entrare al posto di Correa".