WEISS A FV, MOENA È PRONTA. VOGLIO INCONTRARE COMMISSO

05.07.2019 20:00 di Giulio Falciai   Vedi letture
Fonte: dal nostro inviato
© foto di Giacomo Morini
WEISS A FV, MOENA È PRONTA. VOGLIO INCONTRARE COMMISSO

La città di Moena è pronta ad accogliere la Fiorentina. Per l'ottavo anno consecutivo, infatti, il comune trentino ospiterà il ritiro della squadra viola.  Sarà di circa quindici giorni il periodo di preparazione della rosa di Vincenzo Montella in terra trentina, che vedrà la squadra spezzata in due gruppi, con uno di questi che partirà per gli USA. "Siamo carichissimi per le due settimane che ci aspettano - ha dichiarato il presidente dell'ATP Val Di Fassa, Andrea Weiss, in esclusiva a FirenzeViola.it - non vediamo l'ora di iniziare".

Domani la Fiorentina arriverà a Moena. Siete pronti ad accoglierla?
"Sicuramente sì. Abbiamo lavorato veramente tanto per farci trovare pronti a questo ritiro. Abbiamo ultimato le ultime cose al centro sportivo destinato alla preparazione della squadra. Come ogni anno anche quest'anno ci faremo trovare ben preparati. Ci aspettiamo un grande numero di tifosi viola da tutta Italia. Ovviamente abbiamo un grande di piacere di ripartire con questa collaborazione".

Che impressione le ha fatto la nuova proprietà viola?
"Purtroppo non ho ancora avuto modo di conoscerla direttamente. Sono comunque contentissimo che siamo riusciti a confermare le intese che erano state prese con i Della Valle. In questi giorni arriverà Joe Barone e sono molto entusiasta di conoscerlo di persona. Forse avremo modo di accogliere anche il presidente Rocco Commisso, sarebbe un sogno. Con la nuova proprietà avremo sicuramente modo di confrontarci per capire se saremo ancora partner della Fiorentina".

Che aria si respira in questi giorni a Moena?
"Ormai siamo abituati a queste giornate viola. La popolazione locale è molto contenta di questa forte presenza fiorentina. Il toscano sarà la lingua di Moena in questi giorni. Ormai i cittadini hanno fatto l'abitudine a sentire questo accento. Tutti vivono con grande entusiasmo questo periodo. Speriamo di vedere anche qualche nuovo acquisto viola qua a Moena".