TRABUCCHI (AG. FIFA) A FV, PROPOSI IO KOKORIN, MA A ZERO. C'È STATO INCENTIVO ALL'ESODO

25.01.2021 20:00 di Riccardo Barlacchi Twitter:    Vedi letture
TRABUCCHI (AG. FIFA) A FV, PROPOSI IO KOKORIN, MA A ZERO. C'È STATO INCENTIVO ALL'ESODO
FirenzeViola.it
© foto di TUTTOmercatoWEB.com

La Fiorentina ha un nuovo attaccante, si chiama Aleksandr Kokorin. Per capire meglio le dinamiche dell'operazione, FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, Marco Trabucchi, agente Fifa ed esperto di calcio russo. Con noi, Trabucchi si è tolto qualche sassolino dalla scarpa:

Trabucchi, che colpo ha fatto la Fiorentina con Kokorin? 
“Conosco bene il giocatore. Era un ottimo profilo, adesso rimane un buon giocatore anche se negli ultimi 6 mesi ha fatto poco per via dell’infortunio. Quest’estate ho iniziato io la trattativa con Daniele Pradè. Lo avevo proposto perché mi sembrava un’operazione interessante da intraprendere a parametro. La trovo meno conveniente ora, visto che il prezzo ammonta a circa 4 milioni”.

Cosa ha spinto, secondo Lei, la società a puntare su questo giocatore?
“È la cosa che non mi spiego: un giocatore che poteva essere preso a parametro zero, a ottobre non viene reputato all’altezza della Fiorentina e dopo tre mesi, invece, sì. Non capisco cosa sia successo in questi tre mesi per pagare un grosso cartellino che prima non esisteva”.

Cosa pensa sia accaduto, quindi?
“La Fiorentina per qualche motivo valido mi ha tagliato fuori quando ho proposto Kokorin a zero, preferendo altri intermediari che lo proponevano intorno ai quattro. Sono la persona meno indicata, quindi, per sapere quali sono le strategie di mercato dei viola. Ma a questo punto ne vado fiero”.

Ci sa dire le cifre precise?
“La Fiorentina ha pagato 4,5 milioni e mezzo allo Spartak. Da Mosca mi dicono che è stato inserito anche un incentivo all’esodo per Kokorin”.