FIO-UDI, All'intervallo 2-1: Udinese accorcia nel finale

25.10.2020 18:53 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca 2020
FIO-UDI, All'intervallo 2-1: Udinese accorcia nel finale

La Fiorentina va a riposo con il parziale di 2-1 mettendo in evidenza gli stessi limiti visti a Cesena. Forte del doppio vantaggio grazie ai gol di Castrovilli e Milenkovic nei primi venti minuti della gara, la squadra ha smesso di giocare rischiando prima con lasagna e poi nel finale di tempo subendo il gol di Okaka. All'11' è Castrovilli su assist di Biraghi a sbloccare la partita con tanto di dedica a Ribery in panchina. Dopo 10 minuti è sempre Castrovilli, su suggerimento di Bonaventura da punizione, a fare l'assist vincente per la testa di Milenkovic, gol convalidato con l'ausilio del Var. Nel mezzo c'era stata la reazione dell'Udinese, che ha provato a sorprendere Dragowski. Il portiere prima non blocca un pallone che Lasagna prova a ribattere in rete costringendo il polacco ad un mezzo miracolo.  Dopo il doppio vantaggio la Fiorentina come detto ha concesso campo all'Udinese evidenziando i soliti limiti sul piano del gioco e Lasagna ha infatti un'altra occasione. L'attaccante brucia Caceres sullo scatto e costringe ancora Dragoski alla parata. Al 37' altra tegola per Iachini, dopo il forfait di Ribery: Pezzella esce zoppicando e fa il suo esordio Lucas Martinez Quarta. Al 43' torna lo spettro di cesena con il gol di Okaka confezionato da De paul.