BORJA, Siamo stanchi ma non ci sono alibi

15.12.2019 23:53 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
BORJA, Siamo stanchi ma non ci sono alibi

Il centrocampista dell’Inter Borja Valero è intervenuto ai microfoni di ‘Tiki Taka’ al termine del match pareggiato contro la Fiorentina: “Purtroppo non abbiamo vinto, la cosa più importante. Grandi emozioni tornare qui, poteva essere anche la mia ultima partita in questo stadio. Non siamo riusciti a vincere e questo è un peccato. Siamo un po’ stanchi, ci sono tanti giocatori che giocano tutte le partite, ma non dobbiamo avere alibi né scuse. Dobbiamo lottare e provare a portare a casa gli ultimi tre punti dell’anno e chiudere in bellezza”.
Come si riparte dopo la delusione della Champions? “Lui capisce molto bene il momento, sa che è stata una botta molto importante, ma ci ha detto che per tornare a giocare la Champions bisogna ripartire dal campionato e provare a lottare fino in fondo per lo Scudetto”.
La sostituzione? “Ho avuto un problema al polpaccio, per questo c’è stato il cambio”.