RUSSO, Pif, ACF e il ruolo del senatore di Rignano

20.11.2021 11:30 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
RUSSO, Pif, ACF e il ruolo del senatore di Rignano
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il noto giornalista, sociologo e docente universitario Pippo Russo, che si è spesso interessato di aspetti poco chiari legati ai grandi affari nel mondo del calcio, ha realizzato oggi sul quotidiano Domani un editoriale che si interessa anche delle voci legate al fondo arabo Pif e al presunto interesse legato all'acquisto della Fiorentina. Ecco una parte del fondo: "Le mire di espansione in Italia del fondo Pif, al di là del giudizio severo espresso da miss Staveley (che aveva detto "La Serie A italiana è un disastro"), non sono state completamente dismesse. Perché nei giorni stessi in cui quel giudizio è stato pronunciato si continuava a parlare di interessamento per un club di Serie B, dunque della possibilità di partire un po' più dal basso e costruire gradualmente. Ma poi giusto nei giorni scorsi si è diffusa l'indiscrezione su un interessamento di Pif per la Fiorentina. Nessuna conferma, nessuna smentita. Il tempo dirà quanto credibile sia questo scenario. Ma intanto, dato che si parla di Firenze e di Arabia Saudita, inevitabile che il pensiero corra al possibile ruolo del senatore di Rignano sull’Arno. Di sicuro c’è che l’umore della tifoseria viola via social è tutt’altro che benevolo. Sia verso l’eventuale proprietà saudita che verso il senatore".