REPUBBLICA, Addio Narciso, voce di Firenze

26.01.2020 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Repubblica
REPUBBLICA, Addio Narciso, voce di Firenze

Ieri il Franchi e tutta Firenze hanno ricordato Narciso Parigi, interprete della "Canzone viola", l'inno che ancora oggi viene cantato a squarciagola prima di ogni partita. L'edizione odierna di Repubblica racconta qualche aneddoto sul personaggio, il primo dei quali riguarda proprio l'inno, fatto incidere negli anni Cinquanta dai calciatori dell'Inter nelle vesti di coristi. Parigi non era solo un'artista, ma un signore d'altri tempi che sembrava sopravvivere agli anni per insegnare gentilezza e sorriso. Le sue amicizie si chiamavano Mario Del Monaco, Dean Martin e Ronald Reagan, aveva girato il mondo e conquistato l'America con la sua voce. E ieri il Franchi ne ha celebrato il nome, con un silenzio quasi irreale al minuto di silenzio.

LEGGI ANCHE: "BELDÌ A FV, HO MESSO L'INNO DI PARIGI PIÙ DI 900 VOLTE IN TV. OGGI TIFERÀ ANCHE LUI"