JUVENTUS-INTER, Niente tv in chiaro. Ecco perché

26.02.2020 11:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
JUVENTUS-INTER, Niente tv in chiaro. Ecco perché

L’idea di trasmettere in chiaro Juventus-Inter non si concretizzerà e la vedranno solo gli abbonati Sky. Questo quanto spiegato da La Gazzetta della Sport. Una decisione come da calendario, come da spartizione dei big-match con Dazn, come – soprattutto – prevede la legge Melandri, il testo che disciplina la commercializzazione dei diritti televisivi del calcio. In chiaro, non è previsto. Il diritto in chiaro non è mai andato a bando: questa la posizione della Lega di A, chiamata in causa dal ministro dello Sport Spadafora, che evidentemente in cuor suo avrebbe abbracciato l’iniziativa.

Era per evitare visioni di gruppo, inevitabili per una partita ad alta socialità come questa, che Sky aveva dato la propria disponibilità a trasmettere il posticipo di domenica sera anche in chiaro, su Tv8. La Lega però, da sola, non ha il potere di derogare alla legge Melandri, che non prevede la trasmissione in chiaro delle partite di Serie A, né di «preferire» un operatore agli altri. Probabilmente sarebbe necessario un intervento legislativo, come invocava ieri il Codacons. «Il governo faccia un decreto ad hoc». Il decreto non è arrivato e difficilmente arriverà. Si potrebbe pronunciare l’Antitrust in merito, ma i tempi sono stretti e l’impressione è che nessuno, qui, voglia prendersi da solo tutta questa responsabilità”.