IACHINI, Grinta e solidità. Beppe bada al sodo

17.04.2021 09:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
IACHINI, Grinta e solidità. Beppe bada al sodo
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il ritorno a Sassuolo, la salvezza, la solidità difensiva, Vlahovic e Castrovilli. Tutti temi che Iachini ha a cuore e che probabilmente lo preoccupano, con diverse tonalità. Tutte rigorosamente viola. Ma sulla questione salvezza Beppe va controcorrente, in vista di due appuntamenti cruciali: Sassuolo ed Hellas Verona: "Entrambi sono importanti ma non spartiacque per la salvezza. Quando sono stato richiamato sapevo che il calendario da qui alla fine della stagione ci avrebbe impegnato molto; bisogna ritrovare la solidità difensiva che ci ha permesso di fare bene la scorsa stagione". Troppi i quasi due gol presi a partita, che pesano come un macigno sul percorso viola e il cambio di rotta, secondo le ricette dell’allenatore ascolano, hanno una sola base di partenza: non prenderle. Organizzazione e solidità che non necessariamente fanno rima con spettacolo, ma ora bisogna solo andare al sodo, anche se davanti c’è un’altra squadra organizzata come il Sassuolo, con un ambiente sano che Iachini conosce bene.