FRANCHI, Diventa un rebus. Nardella al lavoro

29.05.2020 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
FRANCHI, Diventa un rebus. Nardella al lavoro

La Nazione oggi in edicola parla dello stadio e della situazione a Firenze, dove da una parte c'è la Mercafir il cui bando è stato prorogato fino al 29 giugno ma nessuno vi parteciperà, dall'altra c'è il Franchi. La prima operazione da portare a termine è far decadere i vincoli che non consentono un vero ammodernamento della struttura della quale si vorrebbero salvaguardare gli elementi architettonici di pregio che l’hanno resa un gioiello unico al mondo. Nelle prossime ore si saprà se verrà accolto l’emendamento previsto nel decreto Semplificazione al quale stanno lavorando i ministri Franceschini e De Micheli e che arriverà a momenti sul tavolo del governo. Ma Nardella sta pensando anche ad una modifica della legge Lotti-Nardella che consenta compensazioni per facilitare investimenti privati. Il rischio per il Franchi che diventi un nuovo stadio Flaminio, insomma, c'è e Nardella lo vuole scongiurare.