COMMISSO, Sui mister: "Per fortuna ho scelto Beppe"

04.08.2020 11:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
COMMISSO, Sui mister: "Per fortuna ho scelto Beppe"

Nel corso della lunga audio-conferenza dagli USA (LEGGI QUI l'integrale), il presidente viola Rocco Commisso ha parlato anche del capitolo allenatori della Fiorentina, visto che la stagione è iniziata prima con Montella e poi proseguita nell'anno solare 2020 con Iachini:

"Io ho la predisposizione di tenere le persone e di non mandarle via. Non voglio rovinare la carriera a nessuno. In Serie A spesso di cambia allenatore: quando sono venuto ho incontrato Montella con Barone con l'obiettivo di iniziare "fast fast fast" la nuova annata. Gli ho voluto dare l'opportunità richiamando anche Pradè per cominciare il nostro primo anno: poi è successo quello che è successo... a dicembre avevamo 17 punti e una media pericolosa. Si vedeva che Montella era reduce da 5 partite negative, specie quella in casa con la Roma. Abbiamo deciso di cambiare allenatore e dei tre nomi che mi sono stati fatti ho scelto Iachini, per fortuna ho scelto lui perché le cose sono andate benissimo. Parliamo di Iachini ora: Beppe ha avuto un rendimento eccellente, sia sulla difesa che in altri settori. Quando un professionista ottiene tutti i risultati chiesi, è giusto tenerlo: non capisco davvero chi lo critica. Ho visto i sondaggi dei tifosi che per il 45% non vogliono più Iachini".