TEDESCHI, Preso tre gol con 0 tiri in porta dei viola

17.02.2020 15:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Sportiva
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
TEDESCHI, Preso tre gol con 0 tiri in porta dei viola

Corrado Tedeschi, showman e noto tifoso della Sampdoria, ha analizzato questa mattina in brutto ko della sua squadra (1-5) arrivato ieri a Marassi contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: "E' un lunedì molto nero perché ieri abbiamo preso tre gol senza subire un tiro in porta. La squadra per assurdo non ha nemmeno giocato così male, ma la regola sui falli da mano è allucinante. Non si può fischiare tutto. Dovremo soffrire fino all'ultima giornata e anche la situazione societaria non aiuta. L'allenatore è il migliore che si possa avere in una situazione del genere. La lotta salvezza? Il Genoa si è rinforzato molto e non è più quello di prima. Anche il Lecce sta facendo molto bene ed in generale vanno tutte abbastanza spedite, per cui bisogna darsi da fare. La rotta si inverte facendo punti, anche giocando male. Ora bisogna fare le barricate se sarà necessario e Ranieri sa esattamente cosa fare. La Società è sana ed ha un'immagine molto simpatica in tutto il mondo, ma ora il Presidente deve vendere perché è una situazione intollerabile e non può più andare avanti così. Caprari? Forse non era il momento di venderlo, penso che la società abbia voluto far cassa".