L. BIZZARRI, Genoa messo peggio. Piatek un mistero

03.12.2020 15:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lady Radio
L. BIZZARRI, Genoa messo peggio. Piatek un mistero
FirenzeViola.it

Luca Bizzarri, volto noto della televisione e cuore genoano, ha parlato della prossima delicata gara tra il suo grifone e la Fiorentina e di che Genoa aspettarsi: "La partita di lunedì sarà complicata per tutte e due. Siamo in una posizione simile, forse l’ideale sarebbe uno0-0 brutto da vedere e un punticino a testa. In questo momento  avremo tutte e due bisogno di una partita senza patemi. La situazione di Fiorentina e Genoa è simile, credo che però la qualità della rosa viola sia superiore alla nostra. Non mi aspettavo infatti che la Fiorentina fosse in questa posizione dopo dieci giornate. Noi siamo stati pessimi ma anche sfortunati: trovarsi con 14 giocatori positivi al Covid-19 ci ha praticamente costretto a rifare la preparazione a metà ottobre, e questo ritardo di condizione si è visto nelle ultime partite".

Il Genoa si sta aggrappando a Shomurodov e Scamacca, a Firenze invece gli attaccanti non riescono ad incidere, come se lo spiega?
"Posso parlare della nostra situazione: per noi è stata una sorpresa, sia Shomurodov che Scamacca erano due oggetti misteriosi ma per ora sono tra i pochi che si salvano. Noi genoani ci auguriamo sempre che i nostri giocatori siano forti ma non fortissimi, sennò poi ce li vendono, un po’ come è successo a Piatek...".

Proprio su Piatek, pensa possa essere un buon colpo per i viola? " Per me quel giocatore rimane un mistero. Quando è arrivato da noi nessuno pensava fosse un centravanti valido, poi  in sei mesi ha segnato in continuazione. In quel caso Preziosi  ci ha visto bene, perché l’ha rivenduto ad un’ottima cifra e da lì si è perso. Non saprei ancora dirvi se è un pacco o un buon giocatore però.

Un ultimo giudizio sull'inizio stagione di un'ex-viola, Milan Badelj:
"Badelj è un giocatore che la sufficienza la porta sempre a casa. Mi sembra un onesto lavoratore in mezzo al campo, sta andando bene, potrebbe fare di più ma in questo Genoa tutti potrebbero fare di più".