VENERATO A FV, VIOLA OFFRONO 12 MILIONI PER CHIRICHES. TONELLI E RAPHINHA...

25.08.2019 15:00 di Giulio Falciai   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
VENERATO A FV, VIOLA OFFRONO 12 MILIONI PER CHIRICHES. TONELLI E RAPHINHA...

La sconfitta di ieri sera contro il Napoli ancora non è andata giù alla Fiorentina e soprattutto ai tifosi viola. Sempre dal capoluogo campano, però, arrivano anche novità importanti sul fronte mercato. Il ds della Fiorentina, Daniele Pradè, sarebbe sulle tracce di ben due difensori partenopei: Tonelli e Chiriches. Per analizzare la trattativa e la gara del Franchi di ieri sera la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, il giornalista Ciro Venerato

Che partita ha visto ieri sera allo stadio Franchi? 
"Sicuramente un bella partita anche se ovviamente con recriminazioni arbitrali. Il rigore per il Napoli era inesistente. Mentre sul rigore non dato a Ribery a me il fallo sembrava fuori area. Per la Fiorentina comunque prevedo un futuro importante. Ha giovani interessantissimi come Sottil che ho studiato molto bene a Pescara. Questa viola mi ricorda il primo anno di Montella nel 2012. Poi la Fiorentina ha Chiesa che è un vero top player, può giocare in tutte le squadre del mondo. Secondo me è il giocatore italiano più forte in circolazione”.

Che impressione le ha fatto ieri Ribery?
"Beh ancora è presto per dare giudizi. Un giocatore così forte non lo si può valutare per 15 minuti in campo. Secondo me se giocasse al 50% di come giocava ai tempi d’oro al Bayern Monaco farebbe comunque la differenza. È un colpo incredibile della Fiorentina. Qui in Italia può fare la differenza in Inghilterra no". 

Il nome di Chiriches sembra essere sempre più vicino ai viola...
"Esatto. Ieri sera dopo la gara ho parlato con il ds Giuntoli e mi ha detto che pensava di parlare con la Fiorentina per chiudere per Tonelli e invece hanno chiesto il rumeno. L’offerta iniziale era di 8 milioni di euro più 2 di bonus ma i partenopei vogliono 15. L’ultima offerta comunque è stata di 12. La distanza è colmabile. Personalmente mi piace tantissimo ed è anche un difensore con piedi da centrocampista”.

La pista Tonelli è dunque tramontata?
“Non lo so. Ancora siamo solo all’inizio della trattativa con Chiriches, tutto è ancora possibile. Che io sappia sull’ex Empoli ci sono anche Brescia, Lecce e Parma. A quanto so io lui verrebbe a piedi a Firenze”.

Quali sono gli altri movimenti di mercato viola? 
“Per quanto riguarda lo scambio Biraghi-Dalbert manca solo il sì del giocatore in quanto l’Inter ha già definito. Raphinha è un nome reale e piace molto. Simone piace tanto Cagliari e secondo me alla fine andrà proprio in Sardegna”.