V. VIO A RFV, Vi racconto quello 0-3 allo Stadium

09.02.2023 17:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
V. VIO A RFV, Vi racconto quello 0-3 allo Stadium
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Valter Vio a Radio Firenze Viola

Intervenuto a Radio FirenzeViola, l'ex preparatore della Fiorentina Valter Vio ha parlato dell'ultima vittoria allo Stadium dei viola, quel 3-0 del dicembre 2020 quando proprio Vio faceva parte dello staff di Cesare Prandelli: "Ho un ricordo bellissimo di quella sera. In un contesto difficile, con le gare a porte chiuse a causa del Covid, al ritorno a Campo di Marte c'erano tantissimi tifosi ad accoglierci. Quella gara fu davvero particolare: Prandelli la preparò benissimo e poi ci fu un episodio, l'espulsione di Cuadrado, che ci aiutò molto. Poi avevamo uno strepitoso Ribery ed un Vlahovic che stava esplodendo e che fece un grandissimo gol a inizio partita.

Con Vlahovic è stato davvero bravo il mister, che ha voluto dargli subito fiducia. Il campione che è adesso è uscito in quel momento, partita dopo partita migliorava. Alla fine di quell'annata faceva dei gol quasi da solo. 

Juventus-Fiorentina non è una gara che ha bisogno di essere caricata. I giocatori sanno che è una partita che può cambiare a tutti la stagione. Sotto l'aspetto tattico però, proprio in quel match di dicembre 2020, ripeto che Prandelli la preparò alla grande. Giocando con Vlahovic che faceva reparto da sola e Ribery che si sacrificò molto. Come quella volta, una vittoria laggiù darebbe uno slancio morale a tutto l'ambiente che non sta vivendo un momento facile.

L'annata del Covid fu davvero strana. Abbiamo avuto difficoltà soprattutto per il calendario condensato a causa dello stop forzato. Abbiamo avuto tanti problemi fisici e alcune defezioni importanti, in una rosa non eccelsa, non difficili da sostenere".