DUNGA, Rocco è un sanguigno: spero vinca trofei

08.04.2020 17:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Radio Toscana
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
DUNGA, Rocco è un sanguigno: spero vinca trofei

Lunga intervento oggi di Carlos Dunga, ex campione della Fiorentina ed ex ct della nazionale verdeoro. Ecco le sue parole più importanti riferite alla Viola e alla pandemia da coronavirus: “In Brasile tutti i negozi sono stati chiusi da qualche settimana ma tante persone, specie quelle che vivono nelle favelas, sono ancora poco informate e vanno a giro: questo è un problema. La situazione in Italia? Sono molto preoccupato di quello che sta accadendo, sono molto legato a quel Paese. Mi sento spesso con Amoroso che mi informa su quello che sta accadendo. Il calcio? È un sport che porta molta felicità ma adesso bisogna pensare a salvare le vite: in tv però il calcio dà distrazione ed è giusto iniziare a pensare a come ricomincerà. Commisso? Rocco ha portato entusiasmo, è un residente sanguigno come piace ai fiorentini: è attaccato ai colori e ha sempre la battuta pronta. Speriamo che nei prossimi anni riesce a fare una grande squadra per provare a vincere qualcosa”.