DE SINOPOLI, Ribadita unità tifo. Se ci ignorano...

07.07.2020 18:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'inviata Luciana Magistrato
© foto di Federico De Luca
DE SINOPOLI, Ribadita unità tifo. Se ci ignorano...

Federico De Sinopoli, presidente dell'ATF, ha parlato così dopo la conferenza stampa sul tema stadio ai media presenti tra cui FirenzeViola.it: "Volevamo ribadire l'unità del tifo, le due associazioni, la curva che è completamente affiliata alle associazioni. Quello che ha chiesto la Fiorentina con la nuova proprietà, ma anche con la vecchia è quello che vogliamo noi: uno stadio adeguato ai tempi, che permetta di crescere economicamente e puntare ai risultati che questa proprietà può darci. Il tutto senza tirare la volata a nessuno, ma l'esigenza della città è sicuramente quella di avere uno stadio più funzionale, più moderno, più fruibile, che possa portare altro pubblico e rinfrancare il vecchio che si trova ad accedere ad un impianto ormai non più all'altezza. Messaggio ignorato? Sarebbe un problema solo ed esclusivamente della politica. I tifosi sono anche cittadini, elettori, ci sono delle sessioni elettorali a breve scadenza e può anche darsi che i tifosi si ricordino anche del loro ruolo civico. Possibile manifestazione se non venisse raccolto questo tentativo? Ne abbiamo ipotizzate altre, ci può essere la possibilità di farla per le strade cittadine, ma è una condizione che viene palesata ogni giorno di più perché questo stadio è sempre più fatiscente e devono comunque provvedere perché lo stadio è della comunità e sono tenuti a mantenerlo nelle migliori condizioni possibili".