VIOLA, 62 anni fa la finale di Champions col Real

30.05.2019 15:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
VIOLA, 62 anni fa la finale di Champions col Real

Il 30 maggio 1957 allo stadio Santiago Bernabéu di Madrid va in scena la finale della seconda edizione della Coppa dei Campioni. I detentori del Real Madrid arrivano ancora in fondo alla competizione e la rivale è un'italiana, la Fiorentina. I blancos arrivano all'atto conclusivo dopo aver superato con fatica il Rapid Vienna, per poi piegare Nizza e Manchester United. I viola superano gli ostacoli Norkkopping, Grasshopper e Stella Rossa. Si gioca in uno stadio colmo con 124mila spettatori, di pomeriggio, per richiesta della Fiorentina non abituata alle luci dei riflettori. La partita è sbloccata a venti minuti dalla fine quando l'arbitro olandese Leopold Sylvain Horn concede un rigore al Real Madrid nonostante il fallo di Magnini su Mateos fosse fuori dall'area. Dal dischetto Alfredo di Stefano trasforma. Gento raddoppia al 76'. E il capitano Miguel Munoz alza al cielo il trofeo.