ITALIANO, Mancata la stoccata ma potevamo vincere

19.02.2021 20:58 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
ITALIANO, Mancata la stoccata ma potevamo vincere
FirenzeViola.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha parlato così a Sky Sport dopo la sconfitta con la Fiorentina: "Il primo tempo abbiamo giocato benissimo e dovevamo sfruttare le occasioni. Poi se queste partite restano vive contro squadre così forti rischi di subire gol su qualche disattenzione. Oggi non abbiamo avuto la forza di essere concreti, ora dobbiamo cercare di ripartire. Abbiamo giocato bene però il risultato non è all'altezza della situazione. Sappiamo chi siamo e dobbiamo andare avanti".

Mancato l'ultimo passaggio?
"Nel primo tempo è mancata la stoccata finale, abbiamo avuto due o tre occasioni nitide. Poi preso il gol è stato difficile, loro sono forti in difesa. Però non eravamo fenomeni prima e dobbiamo andare avanti adesso".

La vittoria sul Milan ha inciso sull'atteggiamento?
"No, lo conferma il primo tempo, abbiamo iniziato come finito con il Milan. Abbiamo messo sotto la Fiorentina, poi ogni partita è diversa. Questi giocatori sono forti, possono trovare sempre gol. Il cammino è positivo comunque, andiamo avanti cercando di togliere gli alti e i bassi. Lo faremo da lunedì".

L'abbraccio con Prandelli?
"Non l'abbiamo fatto alla fine della partita perché sennò qualcuno pensa male (ride, ndr). Abbiamo parlato tanto prima del match, sapete quanto è stato importante per me ad inizio carriera e rivederlo è stato un immenso piacere".

La voglia di fare il gioco?
"Oggi ho visto una squadra giocare, proporre. Poi perdono chi ha un atteggiamento diverso dal nostro, anche se noi possiamo dire di aver avuto la possibilità di vincere. Però credo che una neopromossa come lo Spezia che fa la partita dall'inizio alla fine è un grandissimo merito. La strada è questa, dipende da come nascono le gare".