GONZALEZ, No alla cessione ma rapporti da ricucire

21.11.2022 08:45 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
GONZALEZ, No alla cessione ma rapporti da ricucire
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Che fare con Nico Gonzalez? Una decisione dovrà essere presa il prima possibile, e magari andrà capito anche quando l'argentino potrà tornare a disposizione di Italiano. Dopo il report della federazione argentina (lesione di secondo grado alla giunzione miotendinea del bicipite femorale della coscia sinistra), anche la Fiorentina lo sottoporrà ad accertamenti strumentali. Per Nico non saranno previste vacanze, ma solo lavoro propedeutico al recupero. Una decisione che ha riguardato anche gli altri acciaccati come Sottil e Castrovilli, con gli altri compagni che si ritroveranno il 28 novembre. Intanto il morale di Gonzalez è lontanissimo da essere quello ideale, perde un Mondiale a poche ora dall'inizio è stato durissimo. Cosa fare quindi con l'argentino a Gennaio? La cessione non sembra l'idea che più piace alla società, ma la prima cosa da fare sarà sicuramente ricucire i rapporti con il calciatore. A riportarlo è La Nazione.