GIOVANI, Bianco e Krastev a lezione dal prof Italiano

22.07.2021 12:15 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
GIOVANI, Bianco e Krastev a lezione dal prof Italiano
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Due giovani con la testa sulle spalle, Bianco e Krastev. La Nazione, oggi, si occupa dei due gioielli viola in un focus sulla loro carriera: Il primo, che a marzo ha siglato il primo contratto da professionista e poco dopo si è diplomato con una tesina dal titolo «Infinitesimo e infinito», a settembre si iscriverà all’università. Già tanti addetti ai lavori, per la sua corsa box to box, il polmone inesauribile, e la castagna che spesso riesce a sfoderare, lo hanno paragonato a Barella. Basti pensare che nell’ultima stagione Aquilani ha rinunciato a lui solo in due partite, quando era fuori per squalifica. Ha dovuto invece faticare un po’ di più Krastev, che dopo la sua «prima« da applausi nella finale di Coppa Italia dello scorso agosto (dove giocò sotto età giganteggiando sul Verona Primavera) è stato costretto a fare i conti nel corso dell’anno con un infortunio che lo ha tenuto fuori per due mesi. Entrambi sono a scuola dal prof Italiano, che è sicuramente l’uomo giusto per portare a una crescita a tutto tondo di ragazzi destinati a scrivere il domani del pallone.