CORRIERE FIORENTINO, Questione di regole

30.06.2020 11:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere Fiorentino
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CORRIERE FIORENTINO, Questione di regole

Come sottolinea il Corriere Fiorentino, la volontà di Rocco Commisso è quella di inserire alcune novità anche nel calcio giocato. Nello specifico sull'utilizzo del VAR, ritenuto ancora troppo discrezionale e interpretativo da parte dell’arbitro. Gli episodi contro la Lazio hanno lasciato amarezza, espressa anche verbalmente dal presidente viola che non ha gradito affatto le decisioni degli arbitri. Puntuale è arrivata la replica di Rizzoli alla proposta del VAR a chiamata: "Non avrei nulla contro ma al momento non è un argomento in discussione". Resta il dubbio sul perché Fabbri non sia andato al VAR a rivedere l'episodio di Caicedo.