CECCHI GORI, L'aneddoto: "Vittorio è un bischero"

07.08.2020 11:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport
CECCHI GORI, L'aneddoto: "Vittorio è un bischero"
FirenzeViola.it

L'edizione del Corriere dello Sport - Stadio ripercorre le storie che hanno coinvolto il quotidiano nei suoi 75 anni di vita. Oggi è il turno di Italo Cucci che racconta il suo rapporto con Mario Cecchi Gori ai tempi della Fiorentina: "Mi chiedevo solo perché avesse deciso di correre il rischio del calcio caricandosi il peso di un club ch'era passato attraverso tanti guai […] Un giorno mi chiamò la sua segretaria perché il presidente voleva parlarmi; prima di passarmelo, però, mi chiese di parlare col figlio Vittorio che s'inserì nella chiamata e sottovoce mi disse: «Direttore, dica a mio padre di lasciare la Fiorentina, ci costa un occhio, abbiamo già tanti impegni con il cinema… sarà la rovina della nostra famiglia». Quando Cucci riferì a Mario la conversazione con il figlio - racconta - il presidente viola disse: "Lo lasci perdere. Vittorio è un bravo figlio ma è un bischero".