CABRAL CON KOUAME',IN MEZZO DUNCAN,DIETRO IGOR/QUARTA

02.10.2022 00:00 di Tommaso Loreto Twitter:    vedi letture
CABRAL CON KOUAME',IN MEZZO DUNCAN,DIETRO IGOR/QUARTA
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2022

Non c'è più sosta, non ce ne sarà più fino a metà novembre quando i viola potranno tirare il fiato dopo 12 impegni tra loro ravvicinati. Si comincia da Bergamo, dove la Fiorentina arriva con qualche incertezza legata a Milenkovic e Nico Gonzalez e senza Sottil che resta fuori dai convocati. Nel ballottaggio più discusso in settimana, quello offensivo, alla fine potrebbe spuntarla Cabral forte degli allenamenti svolti in gruppo, ma anche Kouamè   è potenziale titolare, stavolta dirottato a destra mentre a sinistra ci sarà Saponara.

Come l'esterno argentino rientrato dall'Argentina, anche Amrabat può lasciar spazio a Mandragora nel centrocampo con Bonaventura e Duncan favorito su Barak, mentre dietro Igor e Quarta consentono a Milenkovic di non prendersi rischi e magari rimandare il rientro alla trasferta di Scozia, esterni Venuti e Biraghi con Terracciano in porta. 

Dall'altra parte Gasperini non ha Zapata oltre ai vari Musso, Djimsiti e Palomino, mentre Zappacosta si è fermato in settimana. Davanti all'ex Sportiello spazio perciò a Toloi, Demiral e Okoli mentre sulle fasce ci saranno Hateboer a destra e Soppy a sinistra con il duo De Roon-Koopmeiners in mezzo. L'olandese è rientrato malconcio dalla nazionale orange ma è recuperato, mentre davanti Boga ed Ederson sosterranno Hojlund favorito su Muriel

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello, Toloi, Demiral, Okoli, Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Soppy, Boga, Ederson, Hojlund

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano, Venuti, Quarta, Igor, Biraghi, Bonaventura, Mandragora, Duncan, Kouamè, Cabral, Saponara