BLINDATO

29.01.2014 13:15 di Lorenzo Di Benedetto Twitter:    vedi letture
BLINDATO
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Napoli e Inter ci hanno provato. L'assalto a Gonzalo Rodriguez era partito negli ultimi giorni di questo calciomercato invernale, ma sia lo stesso difensore gigliato che la società viola hanno rimandato le presunte offerte al mittente, perché il numero 2 argentino è il pilastro della difesa di Vincenzo Montella e per proseguire la marcia verso le prime tre posizioni della classifica, la Fiorentina non poteva certo permettersi di perdere il suo miglior difensore.

Il rifiuto però non è arrivato solo da parte della società di viale Manfredo Fanti. Lo stesso Gonzalo sarebbe infatti stato il primo a rinunciare alla maxi offerta da parte del Napoli, scegliendo di restare nella città che lo ha fatto tornare tra i migliori nel suo ruolo, per un atto di riconoscenza verso chi ha creduto in lui, mettendolo al centro del progetto di rinascita della stessa Fiorentina, che dopo due anni di buio voleva riprendersi i palcoscenici più importanti, sia in Italia che in Europa.

In questi giorni è atteso l'ultimo colpo del mercato di gennaio da parte della premiata ditta Pradè-Macia, sempre alla ricerca di un nuovo compagno di reparto per lo stesso Gonzalo Rodriguez, o di uno che possa prendere il suo posto nelle occasioni in cui l'argentino dovrà tirare il fiato. Ma intanto il colpo più importante è stato messo a segno, ovvero quello relativo al rifiuto delle offerte arrivate da Napoli e da Milano, sponda nerazzurra. Al termine della finestra di trasferimenti invernale, Gonzalo rinnoverà il suo contratto con la società viola, prolungando il suo rapporto con Firenze e mettendo l'ennesimo mattoncino verso la costruzione di quella squadra che potrebbe far tornare un trofeo nel capoluogo toscano. Perché i difensori, nel calcio moderno, sono la merce più rara da trovare, e da trattenere, e la Fiorentina ha dimostrato di non avere nessuna intenzione di privarsi del suo miglior centrale.