BIRAGHI, IL RINNOVO IN STAND-BY. MA LE COSE POSSONO CAMBIARE

26.11.2022 19:30 di Giacomo A. Galassi Twitter:    vedi letture
BIRAGHI, IL RINNOVO IN STAND-BY. MA LE COSE POSSONO CAMBIARE
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2022

Potrebbero essere settimane decisive per il futuro ed il rinnovo di Cristiano Biraghi con la Fiorentina. Ad annunciarlo era stato lo stesso agente del giocatore ad inizio novembre ("ne parleremo durante la sosta", disse), anche se poi le sue dichiarazioni sono cadute un po' nel vuoto. Giuffredi però ha un rapporto costante con la Fiorentina (anche per altri giocatori come per esempio Ranieri) e non è difficile immaginarsi che anche in questi giorni le parti si siano confrontate sulle modalità per proseguire il rapporto che al momento vede corrisposto al capitano viola oltre un milione di euro a stagione (1,2 per la precisione)  fino al giugno 2024.

Chiaro che la decisione dovrebbe essere presa quantomeno entro l'inizio della prossima stagione, per non avere un capitano in scadenza la prossima stagione, e questo potrebbe essere il momento decisivo per trovare una soluzione.

La scorsa estate ci furono delle sirene dalla Premier respinte subito al mittente ma non è impensabile che qualche squadra estera possa tornare a pensare al terzino della Fiorentina già a partire da gennaio. In questo momento è tutto in stand-by ma è una delle situazioni che la società viola dovrà risolvere: la figura del capitano altrimenti rischierebbe di essere nebulosa.