AMERINI A FV, Chiesa? Solo schermaglie. Emre Can...

06.12.2019 22:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
AMERINI A FV, Chiesa? Solo schermaglie. Emre Can...

Daniele Amerini, ex Fiorentina, per la trasmissione curata da FirenzeViola.it "Garrisca al Vento!" ha affrontato i temi principali di casa viola: "Per quanto riguarda la questione Chiesa ci voleva che la società parlasse chiaro ai tifosi e alla città. Credo che questa sia la decisione giusta, ora il tutto va portato in fondo. Ognuno porterà le sue ragioni, ma per il bene della Fiorentina e dei tifosi che vogliono bene a Chiesa, la conclusione deve essere quella di rinnovare e continuare qua a Firenze. Chiaro che quando arrivano squadre come la Juve è dura resistere, e visto che tra poco scadrà il contratto è normale che Chiesa si interroghi. Sono normali schermaglie, bisogna cercare di fare in modo che gli interessi coincidano".

Montella? "Credo che la proprietà stia cercando di portare un'aria nuova, visto che in America gli esoneri sono cosa rara. In quanto a risultati Montella è difficilmente difendibile, ma secondo me cambiarlo adesso non avrebbe senso. Anche perché secondo me la Fiorentina a giugno vuole tenersi le mani libere e andare su obiettivi importanti. Fermo restando che Montella se farà grandi risultati potrebbe avere anche un'altra chance. Al di là del futuro, comunque, secondo me anche nel presente Montella può dare molto".

Emre Can? "Un giocatore come lui alzerebbe il livello del centrocampo della Fiorentina. Non so quanto possa cambiare l'aspetto della mediana perché è monopasso. Non penso sia il centrocampista ideale per questa squadra".

La protesta di Sottil? "Vanno distinte due cose: la ragione e le reazioni a caldo. Sicuramente ha sbagliato, non si può mancare di rispetto all'allenatore soprattutto in una situazione così, ma può essere comprensibile un po' di nervosismo visto il momento. Credo che alla fine le parti abbiano fatto bene a risolvere tutto subito".