TUDOR, Vlahovic non ha fatto nulla più di Simeone

14.01.2022 19:26 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
TUDOR, Vlahovic non ha fatto nulla più di Simeone
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'Hellas vuole dimenticare la sconfitta con la Salernitana: nel lunch match di domenica i gialloblù affronteranno il Sassuolo di Dionisi, che all'andata si impose per tre reti a due, al Mapei. Il tecnico dei veneti Igor Tudor ha parlato così in conferenza stampa:

La posizione di classifica rispetta il vostro valore? "Il Verona parte sempre per salvarsi, da quel punto di vista siamo contenti. Stiamo facendo bene, penso che la squadra stia bene e che abbiamo iniziato bene il girone di ritorno: abbiamo fatto una grande gara a La Spezia e una buona partita con la Salernitana. È solo che domenica è successo qualcosa di difficile da spiegare: eravamo delusi per il risultato, ma partite così le vinci nove volte su dieci. Per non parlare degli arbitri: dopo la partita sono stato troppo blando. Poi c'è sempre da migliorare, è così nella vita e nello sport: c'è solo da andare in una direzione".

Simeone è la grande sorpresa sin qui? "Dico sempre che il capocannoniere va valutato senza rigori. Per me è stato il capocannoniere del girone d'andata, giocando nell'Hellas. È una cosa forse sottovalutata: Vlahovic quanti rigori ha tirato? Non ha fatto qualcosa di straordinario, di più. Ora c'è da continuare, deve provare ad arrivare a venti, senza però fissarsi sui numeri, perché non è la strada giusta".